Consigli per uno shopping online sicuro!

326057-holiday-guide-11-tips-for-safe-online-shopping

Ammettiamolo, ci sono almeno un milione di  ragioni per fare acquisti online. Le occasioni ci sono. La selezione è da capogiro. Lo shopping è sicuro. La spedizione è veloce. Lo Shopping non è mai stato più facile o più conveniente per i consumatori.

Ma per quanto riguarda le truffe che giaggiono lì  in attesa?

Stai calmo. I dati dei vari sondaggi condotti a riguardo possono mettere un po’  in allarmante, ma queste statistiche non dovrebbero impedirti di fare shopping online. È sufficiente un po ‘di buon senso e consigli pratici.

1. Usare i siti web che conosci


Inizia con un sito di fiducia, piuttosto che fare shopping con un motore di ricerca. I Risultati della ricerca possono essere stati manipolati per portarti fuori strada. Se si conosce il sito, è meno probabile che sia una fregatura. Sappiamo tutti cosa sia Amazon.com e che è ovviamente un sito sicuro; proprio per questo vogliamo darvi un ulteriore incentivo ad utilizzarlo offrendovi in esclusiva questo codice sconto amazon per tutti i vostri acquisti!

 

2. Non dire tutto


Nessun negozio di shopping online ha bisogno del tuo numero di previdenza sociale o del vostro compleanno per fare affari. Tuttavia, se ci sono sotto dei truffatori , il più sanno, più facile sarà rubare la vostra identità.

3. Utilizzare password complesse


Utilizzate password complesse seguendo tutti i criteri già consigliati nei vari siti (utilizzo di una maiuscola, utilizzo di numeri e simboli etc.), per comodità potete utilizzare varie password simili per diversi siti di shopping, dato che ultimamente fare shopping e risparmiare online significa iscriversi ad un milione di siti diversi.

4. Evitare dispositivi pubblici


Speriamo di non dover dire che è una cattiva idea utilizzare un computer pubblico per fare acquisti, ma se dobbiamo ribadirlo ancora allora lo faremo. Se lo fai, basta ricordarti di effettuare il logout ogni volta, anche se tu stessi solo controllando la posta elettronica.

5. Privatizzare rete Wi-Fi


Se si decide di usare il computer portatile per fare acquisti, avrete bisogno di una connessione Wi-Fi.

Potete utilizzare i Wi-Fi privati del vostro ufficio o di casa vostra, sono sempre molto più sicuri che i Wi-Fi aperti a cui vi collegate soltanto per comodità.

È inoltre possibile trovare la connessione Wi-Fi a McDonalds, Panera Bread, e sedi FedEx Office, per non parlare di biblioteche e bar locali.

16. Sappiate che cosa è troppo bello per essere vero


Parliamo di quelle offerte “coupon truffa” di un prodotto quasi gratuito , in particolare un iPad (una molto ambito gadget in qualsiasi festività) o anche di offerte vacanza. Molte di queste “offerte” arriveranno in via social media. Attenzione anche ai tuoi amici, che potrebbero innocentemente portare avanti una cosa del genere. Siate molto cauti anche se ricevete un messaggio da un amico affermando che lui o lei è stato derubato, soprattutto un amico all’estero in cerca di denaro, a meno che non è assolutamente possibile confermare che voi stiate parlando con lui o lei personalmente. Lo scetticismo nella maggior parte dei casi può risparmiarvi una carta di credito rubata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *